spot_img

ènostra diventa partner di Sfusitalia

spot_img

Con l’avvicinarsi dell’inverno e della crisi energetica ed economica, le discussioni sui consumi energetici sono all’ordine del giorno.

Il gas, cioè quello che preoccupa maggiormente gli italiani dopo lo scoppio della guerra in Ucraina, è fondamentale tanto quanto l’energia elettrica.

ènostra

Infatti in pochi sanno che in Italia, circa il 40% dell’elettricità è prodotta dalla combustione del gas. Ciò non solo fa lievitare i prezzi delle bollette, ma sposta il focus su altri modi di produrre energia, ovvero dalle fonti di energia rinnovabile.

Queste sono risorse teoricamente inesauribili, poiché capaci di auto-rigenerarsi nel tempo, come lo sfruttamento dell’acqua in movimento, del vento o della luce solare.

Nonostante ciò, il costo dell’elettricità in Italia è unico, indipendentemente dalla fonte con cui è prodotta, e dipende dal Prezzo Unico Nazionale (PUN). Di conseguenza l’aumento del gas sta pesando ancora molto anche sull’energia che arriva da fonti rinnovabili.

Questo fatto, però, non dovrebbe farci arrendere di fronte ad un inevitabile aumento delle bollette, ma anzi, spronarci sempre di più verso l’inizio un cambiamento nell’energia sostenibile e rinnovabile, con l’obiettivo finale di sganciarsi dalle dinamiche del mercato puntando sull’autonomia energetica.

La domanda allora sorge spontanea:
come possiamo iniziare ad appoggiarci a fornitori di energia sostenibile?

La risposta è-nostra.

ènostra

ènostra è una cooperativa che produce e fornisce energia 100% rinnovabile, sostenibile ed etica per case, imprese ed il terzo settore.

Come Sfusitalia abbiamo deciso di unire le forze e intraprendere una partnership sul lungo termine perchè il modello di ènostra non è solo incentrato sulla sostenibilità ambientale, ma anche sulla cooperazione, essendo ènostra una cooperativa senza scopo di lucro.

Chiunque ne entra a far parte diventa socio della cooperativa, acquistando un minimo di due quote da 50€.

Oltre alle tariffe base per la fornitura energetica, ènostra dispone di un Fondo di produzione finanziato dai soci che decidono di investire nella costruzione di nuovi impianti di generazione elettrica alimentati a fonti rinnovabili.

ènostra

Grazie ad esso, la cooperativa finora ha installato 13 impianti di energia rinnovabile in Italia ovvero 1.840 kW di potenza installata, di cui 11 fotovoltaici e 2 eolici, a cui presto se ne aggiungeranno di nuovi.

I soci che decidono di investire nel Fondo Produzione possono beneficiare, su un quantitativo di kWh proporzionale al capitale investito, di una tariffa a prezzo fisso, la tariffa prosumer (producer + consumer), pari al costo di generazione dell’elettricità dall’impianto finanziato.

Simula il tuo investimento con la tariffa prosumer

ènostra

Attraverso questo piano si può partecipare ad ènostra sia per consumare energia rinnovabile (scegliendo ènostra come fornitore di energia) sia per produrre nuova energia, investendo nella costruzione e gestione di nuovi impianti.

Noi di Sfusitalia siamo entusiasti di creare connessioni e sinergia con altre comunità con progetti comunitari volti alla sostenibilità ambientale e sociale come ènostra.

Iscrivendosi a ènostra come fornitore elettrico, potrete beneficiare di un piccolo sconto sulle tariffe base selezionando il codice #52Sfusitalia direttamente in fase di sottoscrizione, nella prima schermata della pagina di richiesta .

ènostra

I valori di ènostra

Trasparenza – l’impresa è gestita in modo responsabile e trasparente nell’interesse collettivo. Si impegnano a rendere più semplici e comprensibili i meccanismi che regolano il mercato elettrico, la bolletta e il tema energia in genere;

Sostenibilità – le fonti esauribili impattano gravemente su clima, ambiente, salute, economia e società. Credono in un futuro basato solo sulle fonti rinnovabili, l’efficienza e la democrazia energetica;

Condivisione – ènostra fa proprio il modello circolare tipico della sharing economy, fungendo da tramite tra soci-produttori e soci-consumatori, selezionando impianti e imprese secondo un codice di sostenibilità ed eticità;

Partecipazione – dall’erogazione dei servizi alle campagne di sensibilizzazione, ènostra coinvolge attivamente ogni soggetto della filiera: il socio produttore, il socio consumatore, i partner, le organizzazioni affini, le reti sociali del territorio.

Articoli Collegati

Seguici sui social

6,620FansMi piace
12,750FollowerSegui

AUTORE

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Ti interessano gli sfusi e lo zero waste? 

Iscriviti alla newsletter di Sfusitalia